Londra festeggerà 40 anni di punk durante un festival di un anno intero


Chi meglio dei Sex Pistols per descrivere il movimento punk inglese nato ormai 40 anni fa in Inghilterra con il pezzone “Anarchy in the UK“? Siete fan? Non c’è tempo da perdere, dovete assolutamente organizzare un viaggio a Londra. Infatti, la capitale inglese ospiterà nel corso del 2016 un super festival per omaggiare il movimento, con tanto di concerti, conferenze e mostre nei musei. Il Punk London, che inizierà il 4 gennaio, ha per obiettivo di immergerci nelle radici e la storia del punk inglese, esplorando l’influenza che ha avuto sul cinema, sulla musica ma anche sulla cultura, sulla nostra società e sulla politica.

punk london

Il Punk London inizierà con il Resolution Festival (4-14 gennaio 2016) al The 100 Club, il locale che aveva ospitato il leggendario festival di due giorni 100 Club Punk Festival nel lontano settembre 1976. Non solo i locali ma anche il BFI, la British Library, il Design Museum, l’ICA, il Museum of London, The Photographers’ Gallery, l’etichetta indipendente Rough Trade, e il Roundhouse faranno parte della festa.

Un festival quindi a 360 gradi su questo universo alternativo che durerà non meno di 365 giorni. Gli organizzatori hanno anche deciso di supportare i fan del punk, lasciandogli organizzare ovunque i propri eventi nel paese. Sicuramente poco discreto, il genere ha avuto un impatto notevole sulla popolazione inglese, un motivo in più per aspettarsi un 2016 movimentato sull’isola.

Segui DARLIN per rendere il tuo Facebook + POP e creativo!