Le Hawaii trasformano vecchi bus in case per senzatetto


Group-70-International-Recycled-Bus-Homeless-Shelter-Hawaii-537x370 fb

La città di Honolulu è stata sotto processo negli ultimi anni per non essere stata in grado di fornire un’alternativa decente ai senzatetto. Una delle idee era di spostare queste persone su un’altra isola delle Hawaii, in cui il turismo è molto meno importante. Il responsabile comunale della gestione degli immobili Jun Yang ha avuto un’idea geniale: riciclare i vecchi bus della città, rendendoli abitabili come case di transizione. La società di architetti Group 70 International ha vinto la gara d’appalto per il design ed ha iniziato a lavorare alla riqualificazione di questi mezzi di trasporto che, tra gli altri comfort, includeranno letti e docce.

I bus sono ancora funzionanti, sono stati ritirati dal servizio solo per motivi di chilometraggio. Il comune metterà a disposizione 70 di questi mezzi cosicché possano trasformarsi in case per senzatetto. Alcuni diventeranno dei dormitori, mentre altri diventeranno sale da bagno.

Group-70-International-Recycled-Bus-Homeless-Shelter-Hawaii-537x370

Segui DARLIN per rendere il tuo Facebook + POP e creativo!