La bellezza nascosta nelle ultime fabbriche tessile degli Stati Uniti


Fiumi di colori, macchine da cucire giganti, lavoro a mano: possiamo quasi sentire il rumore degli aghi nel tessuto nelle fotografie di Christopher Payne. Per la sua serie intitolata Textiles, l’architetto e fotografo ha documentato in immagini 25 delle ultime fabbriche tessili degli Stati Uniti, alcune risalenti addirittura alla Guerra Civile.

Anche se ormai il lavoro in serie ha portato a prodotti uguali e confezionati a basso costo, questi pezzi di storia continuano ad esistere. Utilizzando macchinari vintage e tecniche particolari che portano ad una qualità altissima il prodotto, queste fabbriche riescono a sopravvivere, ricche di un know how che si perde con le innovazioni.

Made in USA: Textiles payne11 Made in USA: Textiles Made in USA: Textiles payne14 payne15 payne16 payne17 payne18 payne19 Made in USA: Textiles payne21 Made in USA: Textiles Made in USA: Textiles Made in USA: Textiles Made in USA: Textiles payne3-930x727 Made in USA: Textiles Made in USA: Textiles payne34 payne4 Made in USA: Textiles payne6-930x648 Made in USA: Textiles payne9

Segui DARLIN per rendere il tuo Facebook + POP e creativo!