Kanye West in guerra con Louis Vuitton e i prezzi dell’industria del lusso


Ipocrita o si è svegliato un pò tardi? Il rapper US Kanye West, dopo aver collaborato più volte con la casa di moda Louis Vuitton e averla citata in più canzoni, se la prende con l’industria del lusso a colpi di dichiarazioni pesanti.

kanye-west-guerra-louis-vuitton-lusso

“Non sono d’accordo con tutto quello che fanno Zara e H&M, ma c’è qualcosa di interessante, hanno spaccato l’idea che la creatività e quello che ne esce ha un valore inestimabile.”

Cessi d’oro, pubblicità per Louis Vuitton nel brano “The Last Call” e collaborazioni creative, sembrerebbe che Kanye West stia sputando nel proprio piatto.

Nel suo album The College Dropout del 2004, Kanye si faceva chiamare “The Louis Vuitton Don” e, nonostante un’altra collaborazione con Louis Vuitton nel 2009, spiega che non vuole mandare un messaggio sbagliato ai ragazzi.

Dai, Kanye è sempre simpatico alla redazione di Darlin’, ci piace anche ricordare che ha messo in vendita una maglietta bianca (si si bianca integrale) con il marchio APC. Il prezzo? 80€. Siamo lontani dai prezzi di Zara e H&M ma sempre meno di Louis Vuitton. Ancora qualche sforzo e il dio del rap venderà una canottiera all’OVS.

kanye-west-guerra-louis-vuitton-lusso_2

Segui DARLIN per rendere il tuo Facebook + POP e creativo!