Il mercato immobiliare di NY è così assurdo che c’è chi vivrebbe in un cesso


A quanto pare la situazione a New York è peggio di quel che pensiamo perché ci sono persone così disperate da accettare di convivere in una sudicia toilette di un bar nella Lower East Side. Alana Reali, barista al Local 138, ha postato per scherzo un annuncio online in cui affittava per 30$ a settimana il suo “hip artist loft” situato sì a Manhattan, ma con prezzi da Ohio! Lo ha presentato in questo modo:

nyc-cesso1

La stanza include una finestra, una porta, un bagno personale e muri decorati con tag di ogni tipo, la vera street art di NYC. Caldaia inclusa. Fornisco il riscaldamento per i mesi invernali” continuando poi “ la doccia è situata nel Comfort Inn accanto. Vi farò conoscere di persona il portinaio Juan Pablo che lavora solo due notti a settimana come d’accordo.

In sole 24 ore la posta di Alana era già invasa da dozzine di richieste da parte di persone interessate a saperne di più:
sto cercando un posto economico fin quando non mi rimetto in piedi economicamente e trasloco definitivamente dal Texas” risponde un credulone. Uno studente della NYU invece: “Sono interessato, è il posto perfetto per me! L’unica cosa è che non ho davvero capito come funziona. Puoi spiegarmi meglio per favore?”.

nyc-cesso2 nyc-cesso3

Altri sembrano, invece, aver inteso la burla: “Sono un ragazzo di 21 anni a cui piacciono i ragazzi e sono abbastanza certo di essere stato nel bagno di quel bar diverse volte. Se l’universo mi ama e non hai ancora trovato nessuno, sentiti libera di chiamarmi/scrivermi

Reali, 33 anni, si è trasferita a NY cinque anni fa e ha dichiarato di aver visto persone compiere qualsiasi assurdità a costo di trovare un appartamento nella Grande Mela. “Posso capire il motivo per cui alcune persone non hanno inteso lo scherzo. La gente farebbe di tutto per vivere qui e seguire i propri sogni. Io stessa ho fatto grandi sforzi per abitarci. Ho vissuto in una stanza senza nemmeno una finestra”. Ha poi aggiunto “New York non è il posto più economico che si possa trovare e il rapporto qualità/prezzo non è mai equo. Non trovi mai niente del valore di ciò per cui paghi”.

nyc-cesso4 nyc-cesso8 nyc-cesso7 nyc-cesso6 nyc-cesso5

Segui DARLIN per rendere il tuo Facebook + POP e creativo!