I transessuali di Cuba prima e dopo la trasformazione


Per la serie Reassign, la fotografa Claudia Gonzalez documenta il complesso percorso dei transessuali che vivono a Cuba, presentando la loro trasformazione con ritratti che rappresentano le diverse fasi, prima e dopo il cambio di genere.

Cuba non è mai stata famosa per consentire ai propri cittadini grandi libertà di scelta per quanto riguarda l’orientamento sessuale, anche se da alcuni anni i diritti della comunità LGBT hanno acquisito più importanza, tra questi il diritto a cambiare nome e sesso. Nonostante i passi avanti, i transessuali cubani non possono ancora dirsi “godenti pieni diritti”: ancora oggi sono soggetti a pesanti discriminazioni nella vita di tutti giorni, un esempio su tutti è l’estrema difficoltà a trovare lavoro, motivo per cui spesso sono costretti a ripiegare verso la prostituzione per guadagnare uno stipendio decente.

Claudia_Gonzalez_Arshenal

Arshenal

Claudia_Gonzalez_Cynthia

Cynthia

Claudia_Gonzalez_Danay

Danay

Claudia_Gonzalez_Denny

Denny

Claudia_Gonzalez_La_Chichi

La Chichi

Claudia_Gonzalez_La_Patrona

La Patrona

Claudia_Gonzalez_Lady_Ross

Lady Ross

Claudia_Gonzalez_Sahira

Sahira

Claudia_Gonzalez_Yanelis

Yanelis

Segui DARLIN per rendere il tuo Facebook + POP e creativo!