Le locandine dei film attaccano un artista


C’è chi si diverte a reinterpretare immagini sui giornali e chi, come l’artista New-Yorkese Jon Burgerman, che si fa attaccare dalle locandine dei film nella metro.

headshot-jonburgerman-05_660_495

Il progetto ha lo scopo di denunciare la violenza che possono veicolare alcuni manifesti pubblicitari situati in posti molto frequentati.

L’idea di questo progetto mi è venuta per 2 motivi principali: il primo è con tutte le tragedie di sparatorie che succedono negli Stati Uniti, sto sempre attento quando esco dal mio appartamento. Sono sempre in agguato e ho notato che ci sono sempre minacce intorno a noi. Come evitarle? Chi sono le persone mirate? Il secondo, ho pensato che fosse interessante mettermi in scena con queste locandine per completarle con la conclusione attesa.

headshot-jonburgerman-01_660_490

headshot-jonburgerman-02_660_495

headshot-jonburgerman-03_660_495

headshot-jonburgerman-04_660_495

headshot-jonburgerman-06_660_495

Segui DARLIN per rendere il tuo Facebook + POP e creativo!