Gli uomini sono meglio a letto se bevono la birra?


In uno studio particolarmente interessante una sessuologa ha suggerito che la birra può migliorare le performances sessuali degli uomini. La Dr. Kat Van Kirk, che ha un dottorato all’Institute for the Advanced Study of Human Sexuality, ha recentemente confermato la teoria su AskMen.

I fitoestrogeni presenti nella bevanda alcolica permettono agli uomini che soffrono di eiaculazione precoce di ritardare il punto di non ritorno. Altri ricercatori invece contraddicono lo studio di Van Kirk assicurando che l’alcol può invece provocare l’effetto contrario e rendere l’erezione impossibile.

Nelle sue ricerche la sessuologa sostiene che le birre scure sono le più indicate grazie all’elevata quantità di ferro che aumenta il numero di globuli rossi e quindi la pressione sanguigna, favorendo un’erezione migliore.

Ci sono inoltre altri benefici che la birra si porta con sé, e ce li indica la Fondazione di Ricerca e Cura Italiana: “Con un bicchiere al giorno avete il 31% di probabilità in meno di avere un infarto o in generale problemi legati al cuore. Ciò significa che se bevete e fate anche esercizio, avrete una salute migliore, una longevità maggiore e un cardio al top.” Tra tutte, la Guiness è la birra ideale per darvi energia grazie ai suoi minerali e alla vitamina B.

In ogni caso queste “raccomandazioni” sono valide soltanto se il vostro consumo è moderato. Sapete già come andrà a finire se bevete come dei dannati: #cirrosi + #vietatoscopare. Non è proprio una bella accoppiata!

giphy (17)

Segui DARLIN per rendere il tuo Facebook + POP e creativo!