Questa cosa delle gif di Travolta ci sta sfuggendo di mano


Facebook ha recentemente introdotto il supporto per le gif nei propri post e questa cosa ha senza dubbio impreziosito l’ecosistema della piattaforma sociale più famosa del ventunesimo secolo. Le nostre bacheche hanno improvvisamente preso vita, tra loop psichedelici, fotogrammi più o meno inquietanti tratti da oscuri film d’epoca, mash-up assemblati magistralmente, per arrivare a vere e proprie opere d’arte contemporanee. Fare una selezione dei file immagine animati più belli che ho visto negli ultimi giorni sarebbe un lavoro a me assolutamente gradito, ma soprattutto semplice, vista la colossale gamma di esemplari tra cui scegliere. Ma c’è una particolare “variazione sul tema” che ha destato la nostra attenzione, oggi più che mai. Se spendete la maggior parte della vostra esistenza sull’homefeed di facebook come regolarmente fa la sottoscritta, vi sarete certamente accorti di una significativa escalation nella ricorrenza della gif di “Travolta confuso”, calata di volta in volta nei contesti più disparati.

Tracciare l’origine e la parabola evolutiva di un fenomeno virale nell’era di Internet è impresa non sempre agevole, e solitamente preferisco affidarmi a siti quali KnowYourMeme le rare volte in cui ne sento l’impellente necessità. Non mi sembra però questa l’esigenza più pressante al momento, specialmente visto l’inesorabile dilagare del fenomeno in questione. In situazioni del genere, piuttosto, è cosa assai preferibile sedersi in poltrona e godersi l’inglorioso spettacolo. Eccovi dunque le migliori gif di John Travolta in cui il resto della redazione ed io siamo incappati nel corso della giornata di oggi, nella vivissima speranza che ora di domani questa epidemia si sia spenta come il più effimero dei fuochi di paglia.

Segui DARLIN per rendere il tuo Facebook + POP e creativo!