Fox News «censura» i seni di un dipinto di Picasso, il più caro al mondo


Nel dipinto colorato Femmes d’Alger, di Pablo Picasso, Fox 5, il canale newyorkese del gruppo televisivo Fox, ha visto delle tette ed ha deciso di censurarle.

fox-news-censura-i-seni-di-un-dipinto-di-picasso-il-piu-caro-al-mondo

Durante un’asta da Christie’s lo scorso lunedì 11 maggio, il dipinto qui di seguito, versione 0 della famosa serie, è stato venduto in 11 minuti per il prezzo di 179,36 milioni di dollari, stabilendo così un nuovo record come tela più cara al mondo. Trasmettendo un servizio sull’asta, il canale molto conservatore ha deciso di censurare il seno delle donne, nonostante i seni dipinti dal pittore cubista non si avvicinino per niente a dei richiami sessualmente espliciti.

Il critico d’arte del New York magazine, Jerry Saltz, si adira su Twitter.

“Fino a che punto i conservatori e Fox News sono sessualmente disturbati? Hanno censurato alcune parti del dipinto di Picasso. #SpiritiMalati”

Altri internauti hanno reagito riciclando l’hashtag #freethenipple, una campagna di protesta contro la censura della nudità femminile, praticata in particolare da Facebook.

view-530x418-810x639

Da notare (fatto alquanto strano), che la persona che ha deciso di adottare questa censura non ha reputato necessario nascondere le chiappe nude e l’organo genitale femminile in mezzo al dipinto.

La tela fa parte di una serie realizzata durante l’inverno del 1954-1955 in cui Picasso rielabora il lavoro di Eugène Delacroix e Rende omaggio anche a Matisse, morto nel novembre 1954.

Segui DARLIN per rendere il tuo Facebook + POP e creativo!