Escursionisti camminano sull’acqua tra le montagne slovacche


Durante un’escursione, lo scalatore Tomas Nunuk e il suo compagno si imbattono in un piccolo lago ghiacciato nei monti Tatra, catena montuosa al confine tra Polonia e Slovacchia in cui si trovano le cime più alte del sistema montuoso dei Carpazi.

Il bacino è situato ad una tale altitudine che l’acqua, nonostante sia ghiacciata per la bassa temperatura, rimane di una limpidezza e cristallinità incredibile. Guardando sotto i loro piedi sembra che i due scalatori stiano indossando una maschera, ecco com’è “camminare sull’acqua” nella vita reale.

Segui DARLIN per rendere il tuo Facebook + POP e creativo!