Ecco perché “Playboy” smetterà di pubblicare foto di nudo


La stampa erotica per eccellenza volta pagina: la rivista Playboy, conosciuta per le sue “playmates” immortalate senza veli in posizioni poco ortodosse ha annunciato questo martedì che non pubblicherà più fotografie di donne nude.

Questa scelta come reazione alla concorrenza di Internet dove nei vari siti pornografici possiamo trovare tutti gli atti sessuali possibili e immaginabili. È la diretta conseguenza di un mercato del sesso sempre più in crescita su Internet, che ha provocato la caduta delle vendite di Playboy passando da 5.6 milioni di copie mensili a sole 800.000.

1594915_pic_970x641

Tuttavia, come ogni crisi porta sempre a un cambiamento così Il giornale si rinnova, cercando di darsi un’immagine più chic.

Fondato nel 1953 con in copertina una foto particolarmente sexy di Marilyn Monroe, Playboy ha contribuito al miglioramento della propria immagine incontrando personalità importanti quali Martin Luther King, Jimmy Carter e anche John Lennon, la cui intervista venne pubblicata al momento del suo omicidio nel 1980.

Bo Derek

Bo Derek

Cindy Crawford

Cindy Crawford

Kim Bassinger

Kim Bassinger

Pamela Anderson

Pamela Anderson

Segui DARLIN per rendere il tuo Facebook + POP e creativo!