Ecco come si vestivano le liceali americane nel 1969


Al contrario di come è stata la moda per la maggior parte dei diversi decenni del ‘900, gli anni sessanta non possedevano nessun codice unitario che definisse le tendenze del momento in quanto ad abbigliamento.

Nel 1969, il magazine LIFE proclamava: “The latest rule in girls’ high school fashion, is that there isn’t any”. Nei sixties dunque, le scelte stilistiche di milioni di giovani americani erano variegate quanto il mondo che li circondava.

In tutto ciò, le trasformazioni culturali di quegli anni, i diritti delle donne e dei gay, la rivoluzione sessuale e ovviamente l’esplosione di generi musicali come il rock and roll, l’R&B e il soul hanno giocato un ruolo importante. Insieme a questi, l’evoluzione dei sistemi di telecomunicazione ha fatto sì che l’America, in un certo senso, diventasse un paese più piccolo: pensieri, mode e tendenze circolavano rapidamente da un capo all’altro della nazione. Tutta quella varietà di stimoli, cui per prime le generazioni degli anni sessanta sono state sottoposte, in qualche modo si è trasformata in input per l’espressione di sé stessi dal punto di vista dell’abbigliamento.

18-719x1080

Segui DARLIN per rendere il tuo Facebook + POP e creativo!