Ecco come sarà il preservativo del futuro


Auto-lubrificante, biodegradabile e dispensatore di viagra. Ecco il preservativo del futuro con una sensazione skin su misura creato da scienziati Australiani.

preservativo

Dopo aver ricevuto $100,000 dall’University of Wollongong, i ricercatori hanno dichiarato di aver trovato una soluzione per far sì che indossare un preservativo sia molto più piacevole. Con l’aiuto dell’hydrogel, un materiale molto malleabile e resistente, sono stati in grado di progettare varie funzioni come l’auto-lubrificazione e il rilascio di viagra. Durante gli ultimi 9 mesi, questi scienziati hanno manipolato materiali per creare il preservativo perfetto.

L’obiettivo era anche abbattere l’idea secondo cui indossare un preservativo durante un rapporto rende il sesso meno piacevole. La fondazione di Bill e Melinda Gates, che lotta per l’utilizzo del preservativo, ha partecipato economicamente per aiutare i ricercatori ma anche per evitare le gravidanze indesiderate e la diffusione di malattie infettive.

Stando agli esperimenti condotti fino ad ora, i ricercatori assicurano che sembra di non indossare niente, anche se il preservativo è ultra resistente. Prima di arrivare nei negozi, il prodotto dovrà subire dei test biometrici e sanitari. Futuro del sesso.

Segui DARLIN per rendere il tuo Facebook + POP e creativo!