Ecco come cambiano i film grazie ai ritocchi digitali di post-produzione


La società di post-produzione del Kansas Grade ha creato un video in cui dimostra l’impatto che il color grading ha sulla qualità di un film nel 2014. Come film d’esempio hanno utilizzato l’horror psicologico The House On Pine Street. Con questo video prima/dopo ci rendiamo conto di come i colori vengano rielaborati per dare alla pellicola il tono desiderato. Aggiungete a ciò tutti gli effetti speciali presenti e tra poco non ci sarà nemmeno più bisogno di attori capaci di recitare.

Segui DARLIN per rendere il tuo Facebook + POP e creativo!