Le donne francesi mandano le loro mutande sporche di sangue al governo


Un centinaio di mutande sporche di sangue finto sono state spedite per posta al governo francese per protestare contro la Tassa sugli Assorbenti. All’origine di quest’azione c’è la crew Culotte Gate che incita le donne a mandare il loro intimo coperto di sangue (sempre finto) al governo e ai deputati per protestare contro il mantenimento di una tassa del 20% sugli assorbenti.

mutande-rosse1

I pacchi sono stati mandati a François Hollande, Manuel Valls ma anche alla ministra della Salute Marisol Touraine: “Vi chiediamo di abbassare l’IVA sugli assorbenti per permettere a tutte le persone in Francia dotate di un utero di poter vivere le loro mestruazioni in completa serenità e senza problemi. Si tratta di una decisione sessista ed insensata: gli assorbenti costituiscono un bisogno primario per tutte le donne!”.

Il mese scorso, il governo francese si era rifiutato di abbassare le tasse sugli assorbenti al 5,5% come per tutti gli altri prodotti di prima necessità. Questa è stata la giustificazione data: “Non desideriamo abbassare il livello dell’ IVA. Anche i rasoi sono tassati al 20%”. Qualcosa non quadra se consideriamo che le bibite gassate, come la Coca Cola sono considerate prodotti di prima necessità. Dovrebbero forse rivedere le loro priorità.

Segui DARLIN per rendere il tuo Facebook + POP e creativo!