Dark Tourism, un fenomeno mondiale che appassiona i fotografi


Per la serie I Was Here, il fotografo di Parigi Ambroise Tézenas ha investigato sulla pratica del dark tourism, un fenomeno su scala mondiale che vede i turisti andare alla ricerca di scenari forti, come per esempio le tragedie di massa, i siti in cui hanno avuto luogo genocidi o disastri naturali. Mentre di solito sono i giornalisti ad avere il privilegio di poter accedere a questi posti, Tézenas ha deciso di viaggiare come un turista, pagando il biglietto ed entrando in alcuni luoghi vietati al pubblico.

Genocide memorial site at Bisesero, Rwanda.

Genocide memorial site at Bisesero, Rwanda.

Nel dicembre 2004, Tézenas era in vacanza in Sri Lanka durante lo tsunami. Nella settimana successiva ha visitato alcuni posti devastati dalla tragedia, come per esempio questo treno portato via dalla corrente, e con sé le 2000 vite dei passeggeri. Ha scoperto poi che nel 2008 il treno era stato restaurato per attirare turisti desiderosi di vedere le profonde ferite lasciate dal disastro naturale. Quello è stato il giorno in cui ha avuto l’idea della serie I Was Here.

Xuankou school

Xuankou school

Prima di visitare ogni posto, il fotografo si è sforzato di partire eliminando dalla sua testa ogni pregiudizio, senza condannare la pratica del dark tourism in alcun modo. Secondo Tézenas, la nostra società è costruita sulla negazione, la paura della mortalità e l’abitudine di non confrontarci con la morte e la violenza. Il fatto di essere curiosi o eccitati all’idea di vedere posti devastati da tragedie colma questa nostra carenza.

Inoltre, molti paesi preferiscono guadagnare soldi glorificando questi luoghi invece di prendere le loro responsabilità per gli errori commessi. Auschwitz, Chernobyl, Rwanda, le fotografie che seguono vi faranno riflettere sulla nostra condizione e l’approccio dell’essere umano verso i disastri del passato.

A sculpture of Lenin in Grutas Park, near Vilnius, Lithuania.

A sculpture of Lenin in Grutas Park, near Vilnius, Lithuania.

Auschwitz-Birkenau State Museum, Oswiecim, Poland

Auschwitz-Birkenau State Museum, Oswiecim, Poland

Chernobyl, Ukraine

Chernobyl, Ukraine

Chernobyl, Ukraine

Chernobyl, Ukraine

Dealey Plaza, Dallas, Texas

Dealey Plaza, Dallas, Texas

Gruto Parkas, Lithuania

Gruto Parkas, Lithuania

Karostas Cietums military prison, Latvia

Mleeta Resistance Tourist Landmark, Mleeta, Lebanon

Mleeta Resistance Tourist Landmark, Mleeta, Lebanon

Ntarama, Rwanda

Ntarama, Rwanda

Oradour-sur-Glane, the site of a 1944 Nazi massacre.

Oradour-sur-Glane, the site of a 1944 Nazi massacre.

The Hezbollah-operated Mleeta Resistance Tourist Landmark, southern Lebanon

The Hezbollah-operated Mleeta Resistance Tourist Landmark, southern Lebanon

The Iranian-built park in Maroun al-Ras, Lebanon.

The Iranian-built park in Maroun al-Ras, Lebanon.

Tuol Sleng Genocide Museum, Phnom Penh, Cambodia

Tuol Sleng Genocide Museum, Phnom Penh, Cambodia

Xiaoyudong Bridge

Xiaoyudong Bridge

Segui DARLIN per rendere il tuo Facebook + POP e creativo!