Da Milano a Roma, ecco le playlist dei brani più ascoltati dagli italiani su Spotify


Ascoltare musica su Spotiy significa autorizzare la società (Spotify) a raccogliere dati che vi riguardano e che saranno venduti ad altre aziende come informazioni preziose su cui impostare strategie marketing (tipo per vendere pubblicità in modo mirato).
Spotify, come tutte le altre aziende, vende i nostri dati e conosce a memoria i gusti della popolazione mondiale che lo utilizza: l’ultimo esempio con questa incredibile mappa interattiva che riprende più di 1000 città nel mondo e che consente di visualizzare, in base alla città, quali sono i brani più ascoltati.
Insomma adesso vediamo un po’ cosa si ascolta in Italia di italiano.

MILANO:
In cima alla Madonnina c’è un duo romano: Low Low e Mostro. Subito dopo i The Kolors, ragazzini belli e presenti nei brani più ascoltati in tutta Italia, insieme a Jovanotti e Cesare Cremonini. Poi Briga, un altro romano. Il primo milanese più ascoltato dai milanesi è J-AX. Ah, in fondo alla playlist c’è pure Domani smetto degli Articolo 31.

ROMA:
Arroma s’ascolta un sacco de robba de Roma, tipo l’Orchestraccia, Noyz Narcos e Fritz Da Cat e Rino Gaetano, uno dei nostri cantautori romani preferiti. Poi purtroppo s’ascolta pure Coez.

BARI:
A Bari meno rap, più Vasco Rossi, l’immancabile Cesare Cremonini, un po’ di Caparezza e… gli Occhi da Orientale di Daniele Silvestri.

TORINO:
Ci saremmo aspettati un bel po’ di Subsonica, e invece mica tanto. Sì, ci sono, ma non in quantità importante. Ci sono molto più Eugenio in Via di Gioia, Two Fingerz e Neffa.

NAPOLI:
Napoli è Clementino, Foja, Pino Daniele, Co’ sang e un sacco di altra roba che potete trovare quiComunque sarebbe stata una delusione non trovare un video di Giggi.

BOLOGNA:
Nei primi 10 brani della playlist di Bolocity ci sono solo 3 artisti: i Nobraino di Riccione, i C’mon Tigre from nowhere e Levante di Caltagirone. Cesare Cremonini da buon bolognese fa sentire la presenza con tre pezzi stesi uno dietro l’altro: “Quasi Quasi”, “46” e “Logico #1”, in live.

SQUEREZ A TUTTI

 

Segui DARLIN per rendere il tuo Facebook + POP e creativo!