Come sarebbe Ritorno al futuro se fosse ambientato nel 2015


Se rimanessimo a quanto successo nel secondo capitolo di Ritorno al Futuro, dopo un viaggio iniziato nel 1985, l’arrivo di Marty McFly e Doc Brown nel futuro sarebbe previsto per il 21 ottobre 2015, che coincidentalmente è a soli cinque giorni di distanza. In un video molto divertente, CollegeHumour ha immaginato quale sarebbe la loro reazione se arrivassero nel vero 2015, invece che nell’ipotetico futuro immaginato nel film. Cosa penserebbero dello stato evolutivo della nostra società?

Doc e Marty McFly paiono piuttosto delusi nel momento in cui si trovano di fronte a una situazione climatica disastrata, al successo generalizzato delle Crocs, al doping nello sport, o ancora all’ossessione per gli smartphone, il fenomeno Vine, i selfie e il revenge porn. E quando Marty McFly parla del mitico hoverboard, Doc gli spiega che è proprio l’unica cosa che ancora non esiste in un mondo così inverosimile. Assurdo, no?

Segui DARLIN per rendere il tuo Facebook + POP e creativo!