Come memorizzare integralmente un dizionario di una lingua straniera in 9 settimane


Il neozelandese Nigel Richards non parla francese, eppure ha appena vinto il campionato del mondo di Scarabeo in francese. Richards è considerato il miglior giocatore mai esistito: ha vinto il campionato inglese 3 volte, quello americano 5 volte e per vincere quello francese ha imparato a memoria l’intero dizionario in 9 settimane.

XVM32ac6a58-2f9d-11e5-8de2-1ddab53e84e0

Per quelli che come noi non riescono neanche a ricordare cos’hanno fatto la notte precedente, queste capacità di memoria sono notevoli. Ciò che affascina scienziati e pubblico è il cercare di capire se queste persone siano nate con una memoria incredibile o se si tratti solo di allenamento.

Esistono molte persone capaci di immagazzinare informazioni senza alcuno sforzo, ma la loro memoria diventa davvero eccezionale quando si entra in un campo in cui sono esperti. Per esempio, i giocatori di scacchi ricorderanno perfettamente le mosse che sono state effettuate durante una partita, ma se gli chiedete di osservare un parcheggio e di memorizzare il movimento delle macchine avranno gli stessi risultati di persone qualsiasi.

Per ottenere una memoria eccezionale, William Chase e K Anders Ericsson hanno sviluppato la teoria della memoria esperta:

  • Utilizzare le proprie conoscenze per codificare
  • L’informazione codificata necessiterà poi una struttura di recupero, ovvero un semplice trucco per recuperare quest’informazione dalla memoria a lungo termine.
  • Con tanto allenamento possiamo quindi codificare e memorizzare un sacco di informazioni.

Per esempio: alcune persone allenate a memorizzare informazioni classificano le loro memorie in base ai luoghi, come se fossero stanze in cui ordiniamo dei vestiti. Potranno quindi in ogni momento recuperare queste informazioni decodificando gli oggetti nelle stanze in un ordine preciso. Più il luogo è dettagliato e conosciuto, più la persona potrà recuperare le informazioni con facilità. Un altro trucco per chi ha familiarità coi numeri è quello di associare numeri a parole: se il 19 è una pietra e il 27 delle labbra, il 1927 potrebbe essere ricordato come baciare una pietra. Tutto molto semplice, adesso sfoderate lo Scarabeo,  siete pronti per fare il culo a Silvano e alla signora Bollini.

Segui DARLIN per rendere il tuo Facebook + POP e creativo!