La gatta di Karl Lagerfeld in intervista esclusiva


Niente menzogne nel titolo, solo delirio totale da parte del celebre direttore artistico di Chanel. Dopo Grumpy Cat, il gatto attore, e Lil Bub, il gatto presentatore, ecco Choupette, la gatta del creatore di moda!

choupette-karl-lagerferld-intervista_4

Un giornalista della rivista francese Gala ha realizzato un’intervista di 3 pagine alla gatta del direttore della casa di moda. Di come sia entrato in comunicazione con l’animale non ne abbiamo la minima idea. Però una cosa è certa, Choupette ha confidato che la storia tra Karl Lagerfeld e lei è “per la vita”.

choupette-karl-lagerferld-intervista_5

Apprendiamo che Choupette ha prima condiviso del tempo con il manichino Baptiste Giabiconi: “Dato che Karli mi adorava Baptiste, gli ha regalato la sua Choupette. (…) In ogni caso, Baptiste non era abbastanza organizzato per avere un gatto”.

“Dal primo giorno, Françoise e Marjorie (le governanti di Karl Lagerfeld, NDR) si sono occupate di me con molta attenzione mostrandomi una dedizione totale. Sono coccolata e curata”.

choupette-karl-lagerferld-intervista

La gatta parla anche del suo iPad regalato dal padrone: “Al momento, gioco soltanto con le icone delle applicazioni. Si muovono ed è divertente”. Prima di concludere l’intervista: “Karl mi ama. La gelosia e la possessività non esistono nella nostra relazione!”. Principessa Choupette ha anche confessato di “mangiare a tavola” e “farsi servire regolarmente la colazione a letto”.

Sicuramente un grande momento quello del giornalista che è andato a vedere il caporedattore dicendo: “Ho un’intervista esclusiva da fare alla gatta di Karl Lagerferld”. Stiamo male.

Twitter: @ChoupettesDiary

Twitter: @ChoupettesDiary

Precisiamo anche che questa intervista è stata realizzata per il lancio della collezione Chanel di cui Choupette sarà la musa. Si si, veramente, guardate
choupette-karl-lagerferld-intervista_3

Segui DARLIN per rendere il tuo Facebook + POP e creativo!