Il cane fedele che è rimasto per una settimana a vigilare sul suo amico intrappolato in una buca


La storia che state per leggere ha un che di triste, ma allo stesso tempo dovrete ammettere che è tremendamente comica. Lo scorso 8 settembre, due cani residenti nello stato di Washington sono sgattaiolati fuori casa senza il permesso dei padroni per andarsene a razzolare in santa pace. Si tratta di un Basset Hound di nome Phoebe e di un Setter chiamato Tillie. I due compagni di malefatte si stavano godendo la giornata di libertà quando Phoebe ha pensato bene di cacciarsi dentro una buca. L’ostacolo, costituito da un muretto in cemento alto pochi metri, sarebbe stato facilmente superabile da un cane di taglia media, ma a causa della dimensione ridotta delle sue zampe e la goffaggine dei movimenti, Phoebe è rimasto confinato in quei pochi metri quadrati senza riuscire a trovare via d’uscita.

dog-rescue

I due lestofanti beccati con le mani nel sacco

Trascorsi i primi giorni dalla scomparsa dei due animali, la famiglia aveva iniziato a temere il peggio… ma per fortuna, dopo circa una settimana, Phoebe e Tillie sono stati ritrovati e portati a casa. Tillie, da amica fedele, è rimasta al fianco di Phoebe fino a che non sono stati avvistati da un passante, il quale ha provveduto immediatamente a chiamare i volontari dell’organizzazione che si occupa di proteggere gli animali. Fortunatamente la storia è finita bene: i due cuccioloni un po’ stanchi e affamati sono stati riaccompagnati a casa immediatamente.

dog-rescue1

Segui DARLIN per rendere il tuo Facebook + POP e creativo!