Il percorso più pericoloso al mondo riapre al pubblico


Andiamo in Andalusia per una passeggiata vertiginosa sul famoso Caminito del Rey, conosciuto per essere il percorso più pericoloso al mondo. Perché proprio oggi? Perché il 28 marzo, questo passaggio davvero terrificante riaprirà al pubblico dopo anni di lavori per migliorarne la sicurezza.

Il Caminito del Rey è una via ferrata, costruita tra il 1901 e 1905 nella valle di El Chorro, oltre 100 metri sopra il canale Guadalhorce. Originariamente il cammino serviva da passaggio agli operai per costruire due dighe idroelettriche.

3 chilometri di paesaggio sublime ammirabile da un sentiero ricavato nella roccia. Più tratti erano diventati inaccessibili a causa dell’estrema precarietà del percorso, ma ciò non aveva impedito ad alcuni pazzi di percorrerlo ugualmente. Dopo diversi incidenti mortali, il Caminito del Rey è stato chiuso nel 2001, ma ormai potete andarci in totale sicurezza (o quasi).

slide_412814_5214202_free

Segui DARLIN per rendere il tuo Facebook + POP e creativo!