Basket: un’invenzione geniale per rimediare ai canestri senza reti


Ecce “blacknet“, la nuova soluzione per tutti i giocatori di pallacanestro. I campi da basket che offrono le città ci regalano raramente un’esperienza di gioco simile a quella delle palestre al chiuso, e la causa principale viene spesso dall’assenza di una rete decente sui canestri, spesso sostituita anche da quella metallica. Non c’è niente di peggio dell’impossibilità di sentire il dolce suono della palla che scende attraverso la reticella esordendo nel solito swish.

Blacknet mette in vendita una rete portatile semplicissima da installare così come da togliere a fine partita. In due secondi il gioco è fatto. In caso foste interessati, potete già preordinare il vostro indispensabile amico su questo sito a soli 29$, ma siamo sicuri che presto attraverserà l’oceano per arrivare anche da noi in Europa.

Segui DARLIN per rendere il tuo Facebook + POP e creativo!