10 segni che dimostrano che siete vecchi


Un bel giorno ti sei svegliato, hai riordinato la posta, pulito la casa e ti sei preparato un buon piatto caldo da gustare sul divano con una bella coperta. C’è poco da fare, non puoi più negarlo, sei diventato vecchio.

1 – I concerti in piedi non ci gasano più

L’adolescenza era davvero un periodo bomba, ci elettrizzava poter uscire da soli, giocare a Snake sul 3310 e parlare su MSN per organizzarci per il prossimo concerto gratis. 10 anni dopo facciamo quasi la stessa cosa, però ci andiamo in coppia, ci lamentiamo per il tipo troppo alto davanti a noi e per il prezzo spropositato. Avremmo dovuto prendere i posti a sedere.

giphy (18)

2 – Ci prendiamo più sbronze che sbornie

Cinque anni fa bevevamo come se non ci fosse un domani, tanto il giorno dopo non avremmo avuto un cazzo da fare e avremmo potuto dormire tutto il giorno per farci passare la sbornia. Adesso dopo due bicchieri siamo già brilli. Colpa della stanchezza, perché sì, ormai siamo degli attivi lavoratori.

giphy (19)

3 – Smettiamo di fumare o ci pensiamo

Quando inizi a fumare sei finalmente entrato nel club delle persone “so cool”. Quelli che fottono la società, e anche se è pericoloso te ne freghi perché non hai voglia di smettere. Poi però, quando vedi lo status di un amico: “Tre mesi senza una siga. Alla grande” sei contento per lui, e ti dici che forse dovresti fare lo stesso. Ovviamente con una sigaretta in mano.

giphy (20)

4 – Chiamiamo i giovani “i giovani”

Da adolescenti per dire che andavamo fuori urlavamo: “Esco con gli amiciiiiii”. Oggi urli molto meno e dici delle cose sempre più strane del tipo: “Ho già dato in questo tipo di serate”, o “In questo posto ci sono solo giovani” e per finire “Ma sti giovani non possono divertirsi senza urlare?”.

giphy (21)

5 – Abbiamo iniziato a calcolare in anni

Prima quando chiedevi ad un “vecchio” quando ha fatto la maturità, rispondeva: “Aspetta allora, ho fatto il liceo nel 1995 quindi forse nel 2000”. Ci sembrava assurdo che qualcuno non si ricordasse l’anno del diploma quando noi l’avevamo fatto esattamente 4 mesi e 2 settimane prima. Adesso che avete la patente da 10 anni siete entrati nel club dei vecchi stronzi e purtroppo capite…

giphy (22)

6 – I tuoi amici su Facebook condividono il risultato della loro ultima maratona

Il Sabato mattina solitamente sei in uno stato pietoso perché la sera prima hai esagerato. L’unica cosa che vuoi fare è metterti davanti al computer per cercare un posto dove mangiare un hamburger bello grasso per riprenderti, e perchè no, chiamare un numero d’asporto. Sfortunatamente, però, apri Facebook e vedi che il tuo amico ha appena postato una foto in cui indossa una pettorina con su un numero: “369esimo alla maratona di Timbuktu, 42km in 5 ore e mezzo, niente male!”. Primo disagio. Ah ma c’è anche la tua ex compagna con la sua foto profilo insieme a un neonato. Buongiorno mondo! Chiudi il pc e torni a bere per dimenticare. Alcolismo indotto, non è mica colpa nostra.

giphy (23)

7 – È diventato un piacere provare nuove ricette a casa

Quando avevi 20 anni e gli amici venivano a casa tua bastava ordinare tre pizze o riscaldare in due minuti una pasta scotta. Adesso ci metti tre ore a fare la spesa all’Esselunga prima di guardare Giallo Zafferano per seguire la ricetta. Non c’è niente di meglio che il fatto in casa. Lo diceva anche mia nonna.

giphy (24)

8 – Impazzisci quando si parla di un oggetto degli anni ‘90

Siamo la generazione che utilizzava una matita per riavvolgere la cassetta audio, che riteneva, e pensa tuttora, che una NES sia molto meglio della Wii, quelli che dovevano dar da mangiare al Tamagochi e che hanno toccato un 3310, il cellulare immortale. Lupin è rimasto un mito assoluto e noi dei gran bamboccioni.

giphy (27)

9 – Ci svegliamo presto per approfittare della giornata

Lavoriamo un sacco durante la settimana e giustamente dobbiamo approfittare del weekend per fare tutto ciò che non abbiamo potuto fare prima. Tutto tranne dormire. Sono finite le mattinate a letto, ora bisogna svegliarsi, ma ciò che è peggio è che il nostro corpo si abituerà. Se prima non riuscivamo a capire come facessero gli adulti a svegliarsi alle 6, adesso abbiamo gli occhi aperti anche prima del suono della sveglia. Ovviamente ormai non ci riaddormentiamo più. Qualche gioia qui?

giphy (25)

10 – Compiliamo i documenti amministrativi e capiamo tutto

Prima non sapevi mai a chi mandare lettere per sottoscrivere un assicurazione o pagare le tasse. Normale, non dovevi fare niente di tutto cio’. Adesso, invece, hai una stanza con delle scatole ordinate in base ai documenti. Stai attento che prima o poi ti capiterà anche di pagare le tasse in anticipo.

giphy (26)

Che schifo crescere.

Segui DARLIN per rendere il tuo Facebook + POP e creativo!