Tendenza: dipingere con i cani bagnati


Canismo è un progetto molto particolare lanciato da Procure1Amigo, un’agenzia per la protezione degli animali in Brasile, che ha deciso di dipingere con dei cani bagnati! Agitandosi, i cani disperdono la vernice ad acqua (naturalmente non tossica) con cui creano macchie di colore e bellissime fotografie. Le prime tavole di Canismo sono state vendute per aiutare a finanziare il progetto. Per il momento non è ancora chiaro chi si dedichi al lavaggio dei cani pieni di vernice dopo ogni dipinto.

L’idea è giunta ai membri dell’agenzia durante un brainstorming tra gli artisti brasiliani Gabriel Morais, Leandro Bordoni, Hugo Veiga, Diego Machado e Renato Zandoná mentre pensavano ad un modo di produrre arte che potesse giovare alla comunità.  “Sapevamo che quella degli animali nei canili era una causa che necessitava di più attenzione da parte della nostra società e dei media, ecco perché abbiamo deciso di concentrarci sui cani.”  Ha dichiarato Morais in un’intervista a The Creators Project. “Tutto è iniziato con un video concettuale in cui un cane schizzava del colore liquido su una tela attraverso il pelo. Poi abbiamo realizzato che la cosa sarebbe potuta crescere molto se fosse stata un movimento, quindi abbiamo iniziato a radunare animali per realizzare il primo movimento artistico da cani.”

cani-dipinti1 cani-dipinti2 cani-dipinti3 cani-dipinti4 cani-dipinti5

[via]

Segui DARLIN per rendere il tuo Facebook + POP e creativo!