Risveglio poetico in Bielorussia con Alex Ugalnikov


“L’alba ha una sua misteriosa grandezza che si compone d’un residuo di sogno e d’un principio di pensiero”, così Victor Hugo definiva uno dei momenti più intensi e meravigliosi che la natura ci riserva durante l’arco di una giornata. Il fotografo bielorusso Alex Ugalnikov ha deciso di immortalare l’alba fredda e poetica del suo paese durante le prime ore del mattino.

ugalek-1-900x900

ugalek-2-900x900

ugalek-3-900x900

ugalek-4-900x900

ugalek-5-900x900

ugalek-6-900x900

ugalek-7-900x900

Segui DARLIN per rendere il tuo Facebook + POP e creativo!