PORnTRAIT: l’atto sessuale riflesso negli occhi di chi guarda


Realizzata da Martina Lucy Zanin, PORnTRAIT è una serie di ritratti fini ad analizzare le reazioni dell’essere umano di fronte al sesso: provenienti da diversi paesi, contesti, e di età differenti, i soggetti protagonisti di questo progetto, si sono accomodati sulla sedia in uno studio senza sapere a cosa sarebbero andati incontro.

Dopo qualche secondo passato davanti ad uno schermo nero, inizia il video: immagini di cibo succulento, con la “Gazza Ladra” di Gioacchino Rossini in sottofondo. All’improvviso, la musica si ferma, e partono una serie di riprese estratte da diversi video porno.

DSC_1240

L’altro scopo del progetto, era quello di mettere le persone in una situazione di imbarazzo: ritrovarsi a vedere un video porno davanti a sconosciuti che ti fotografano, e riprendono ogni tuo singolo movimento.

La sessualità umana non è solo dettata dall’istinto o da una stereotipia di condotte come accade nell’animale, ma è influenzata da un lato dell’attività mentale superiore e dall’altro dalle caratteristiche sociali, culturali, educative e normative dei luoghi in cui i soggetti sviluppano e realizzano la loro personalità. La sfera sessuale richiede quindi un’analisi fondata sulla convergenza di varie linee di sviluppo, comprendenti l’affettività, le emozioni e le relazioni”, spiegano Leonardo Boccadoro e Sabina Carulli nel libro Il posto dell’amore negato. Sessualità e psicopatologie segrete.

DSC_1267 DSC_1483 DSC_1464 DSC_1449 DSC_1431 DSC_1414 DSC_1402 DSC_1359 DSC_1337 DSC_1320 DSC_1307 DSC_1294 DSC_1279

Segui DARLIN per rendere il tuo Facebook + POP e creativo!