Un artista di Parigi ha ricoperto i luoghi degli attentati con la sua street art


Fred Le Chevalier è un artista parigino. Chi di voi è stato nella capitale francese più volte e la conosce bene può sicuramente essersi già imbattuto nei suoi personaggi in bianco e nero, disegnati con un tratto riconoscibilissimo, la sua firma. In questi giorni, proprio vicino ai luoghi del dramma che ancora aleggia per le vie, ha iniziato ad incollare per tutto il quartiere alcuni dei suoi disegni, un modo tutto suo per rendere omaggio alle vittime degli attentati. L’arte è un mezzo potentissimo ed esprime sotto forma di immagini concetti che a parole verrebbero sviliti.

le chevalier1

Questa settimana ero fuori città, dovevo tornare venerdì sera ma poi all’ultimo ho deciso di non modificare i miei biglietti. Abito a Marie-et-Louise, a 40 metri da dove c’è stata la sparatoria, nei pressi del Carillon e del Petit Cambodge, tutti luoghi in cui passo decine di volte al giorno. Al mio ritorno l’atmosfera era terribile, per questo ho deciso di affiggere al muro un disegno di un bambino con una candela. Poi nel pomeriggio ne ho messi altri diversi in tutto il quartiere, personaggi con cuoricini e angeli. Avevo bisogno di questo contrasto tra dolcezza e violenza. È il mio modo di partecipare.” In seguito altre persone hanno contribuito ai suoi collage, aggiungendoci altri cuori e addirittura frasi. La più struggente si trova in mezzo a rue Bichat: “Fai la guerra nel tuo cuore”.

le chevalier3 le chevalier4

Segui DARLIN per rendere il tuo Facebook + POP e creativo!