Il futuro dello skateboarding è in Cina


Se in Occidente la polizia interviene spesso e volentieri per fermare i giovani skater a caccia di nuovi spot in giro per la città, lo sport americano stranamente è molto più tollerato in un paese come la Cina, che grazie alle sue particolari architetture offre delle aree incredibilmente skateabili. Se in Italia si muove ancora a passi lenti, la cultura dello skateboarding sta facendo passi da gigante in Cina. Vice Sports se n’è reso conto e ha inviato una troupe a Shenzen per incontrare questi surfer metropolitani, pieni di speranza per il futuro dello sport nel loro paese.  

(Per attivare i sottotitoli cliccate su CC in basso a destra del video)

Segui DARLIN per rendere il tuo Facebook + POP e creativo!