“Do The White Thing” e la gentrificazione di Brooklyn parodiata da Jimmy Kimmel


La star dei talk-shows americani, Jimmy Kimmel, parodia gli hipster che abitano oggi a Brooklyn riprendendo la trama di “Do the Right Thing”, film di successo di Spike Lee.

Uscito nel 1989 sulle note di Fight The Power dei Public Enemy, il film del famoso regista afroamericano ritraeva una realtà newyorkese composta da minoranze in tensione tra loro. 26 anni dopo la situazione è cambiata, non si tratta più di razzismo, ma la mano sinistra e quella destra, odio e amore, vertono ora su argomenti quali l’ambientalismo, l’alimentazione e qualsiasi causa stia a cuore agli hipster. Sì oggi ci piace parlare di loro.

Il 24 Ottobre, giusto tre giorni fa, Kimmel, nato a Brooklyn, quartiere che conosce molto bene, ci ha proposto una seconda versione di Do The Right Thing, decisamente più aggiornata e confacente alla realtà: “Do The White Thing”. Per la realizzazione del video, il presentatore del canale americano ABC non solo ha fatto appello a Zooey Deschanel, famosa per la serie New Girl, ma anche a Rosie Perez, che ha recitato anche nel film originale e Rami Malek di Mr. Robot.

Dimenticatevi la Brooklyn di Spike Lee, la difficile convivenza nei liberi Stati Uniti appare qui ridimensionata ironicamente sotto un profilo diverso: alla fine si risolve tutto con un abbraccio fraterno. La cultura hip hop e underground ha lasciato spazio all’avanzata degli hipster, tipica moda da bianchi mosci. Per la scena in pizzeria, ad esempio, nella versione originale Mookie chiede al proprietario perché non siano appese foto di celebrità di colore, mentre in questa di Kimmel, Zooey Deschanel ripete la domanda chiedendo perché non ci siano fotografie di persone che indossano capi usati e vintage. Giustamente.

Fai come i bianchi, apprezza il diritto di uguaglianza e non dimenticarti la faccia da culo mentre parli di simboli sociali! Tra un geniale parallelismo con il lungometraggio dell’89 e l’altro, Kimmel in realtà piangeva di nascosto in bagno. Buona visione!

Segui DARLIN per rendere il tuo Facebook + POP e creativo!