Clichés: il video che dimostra che sui social networks siamo tutti uguali


“No ma io non sono come gli altri, io mi distinguo”. Ci piace pensare di essere diversi, unici a nostro modo, ma la realtà è che il nostro narcisismo è arrivato al punto di non ritorno: rendiamoci conto che siamo solo puntini in confronto all’universo e diamoci una svegliata.

Anche l’artista francese Hiérophante pare averne pieni i cosiddetti, motivo per cui ha deciso di attaccare principalmente i social networks (il paradiso dell’ego) con un videoclip che ha intitolato « Clichés ». Ripercorrendo i numerosi hashtags, ha dimostrato che tutte le nostre foto sono uguali. Una sorta di denuncia agli stereotipi, ma anche un bel quadretto dell’ovile felice (nessuno esente, tantomeno noi).

Gli hashtag selezionati sono: #tattoo, #selfie, #latte, #salad, #bathtime o ancora #followmeto. Il montaggio dà l’impressione di vedere un’unica persona e dimostra che, anche se siamo tutti diversi, i nostri atteggiamenti sono simili e facciamo tutti le stesse cose. D’altronde il nostro cervello è programmato per copiare (parola di National Geographic).

Segui DARLIN per rendere il tuo Facebook + POP e creativo!