Top 8: Improbabili oggetti rubati


I ladri non hanno nessun limite, anzi, in questi casi danno anche prova di una certa immaginazione. Ecco i furti più improbabili mai realizzati: Un aereo, un cargo e anche una montagna, da non crederci. Diabolik non è l’unico genio del crimine.

1. Un tank, sicuramente meno pratico della bici, però vi consentirà di evitare le code in autostrada. L’autore del furto era un militare che dopo aver dato di matto ha rubato il tank della Guardia Nazionale e ha guidato per 50 minuti tra le vie di San Diego. La storia non finisce molto bene per lui.

2. Una chiesa, in Russia è un furto abbastanza comune. Questa chiesa di Komarovo è stata rubata in alcuni mesi, mattone per mattone, i pezzi sono poi utilizzati nei cantieri o rivenduti.

300px-St_Michaels_Church_Brownsover

3. Un ponte d’acciaio. Sempre in Russia, un intero ponte è stato rubato nell’arco di una notte per poi essere rivenduto addolcendo il fine mese di questi ladri.

14-300x244

4. La sabbia di una spiaggia. A quanto pare anche questo è un delitto abbastanza comune, i ladri arrivano con dei camion che caricano durante la notte. È già capitato in Giamaica e in Ungheria.

23-300x205

5. Una campana di una tonnellata. Questa campana di valore inestimabile è stata rubata a Washington. Pesava 1363 kg e proveniva da un tempio buddista del Vietnam. I ladri, che cercavano di rivenderla per 500$ circa, si sono poi fatti beccare dalla polizia.

bell

6. Un cargo immenso. Nelle acque vicino alla Somalia, i pirati esistono ancora ed ogni giorno attacano imbarcazioni internazionali che una volta rubate vengono ridipinte e diventano difficilmente localizzabili. Nel 2008 hanno rubato un cargo con a bordo 4.1 milioni in barili di petrolio.

31-300x225

7. La cima di una montagna. Stavolta non succede in Russia ma in India, nel villaggio di Mahatma in cui gli abitanti hanno rubato la cima di una montagna per venderne i pezzi agli abitanti delle città vicine.

Puncak-Gunung-dicuri-300x223

8. Un aereo. Un vecchio aeroplano della Seconda Guerra Mondiale abbandonato in una base israeliana è stato restaurato per poi essere portato in volo fino in Svezia dov’è stato rivenduto per 331 000 dollari. Qualche settimana dopo l’Interpol ne ha ritrovato le tracce.

51-300x182

[via]

Segui DARLIN per rendere il tuo Facebook + POP e creativo!