L’Isola dei Famosi: il miglior trash della finale #vistodatwitter


Ieri sera sono successe due cose inaspettate: siamo sopravvissuti a questa disastratissima edizione dell’Isola made in Alessia Marcuzzi e Valerio Scanu NON ha vinto.

Ma state calmi, perché non ha vinto nemmeno Rocco Siffredi.

Ecco com’è andata, tra collegamenti con l’ameno laghetto delle papere di Milano Due (non è uno scherzo) dove si sono svolte le prove decisive, outfit orrendi, video storie dei naufraghi che non venivano mai mandate in onda al momento giusto e attimi toccanti che hanno ricordato da vicino ora Carramba!, ora Il Mio Grosso Grasso Matrimonio Gipsy.

Fermo restando che il paese reale non voleva vedere tutti questi ricongiungimenti familiari, ma piuttosto coppie che si sfasciano dopo palesi corna e gloriose litigate, come durante la prima e la seconda edizione del Grande Fratello.

Cominciamo con un breve riassunto delle puntate precedenti

isola1 isola2

Una location di eccezione

isola3 isola4 isola5 isola6 isola7

Il grande escluso

isola8 isola9 isola10

isola11

Lo spazio Carramba!

isola11 isola12 isola13 isola14 isola15 isola16 isola17 isola18 isola19

Lo spazio Il Mio Grosso Grasso Matrimonio Gipsy

isola20 isola21 isola22 isola23 isola24

E all’una passata, dopo innumerevoli sticazzi, finalmente il vincitore

isola25 isola26 isola27 isola28

Articolo presentato da Heetch
A Milano, dalle 20 alle 6, Heetch ti trova un driver. La soluzione più economica per ritornare dalle tue serate! Quanto costa? Qualche esempio:
  • Colonne - Loreto - 9€
  • Sempione - Bocconi - 8€
  • Corso Como - Porta Genova - 11€
  • 5€ di credito con il promocode DARLIN!
SCARICA L'APP E RICHIEDI IL TUO PRIMO PASSAGGIO QUESTO WEEKEND!

Segui DARLIN per rendere il tuo Facebook + POP e creativo!


Newsletter

Il meglio di Darlin nella tua mailbox. 0% SPAM.

Chi siamo?

Darlin Magazine è un media online dedicato alla cultura pop. Tramite articoli quotidiani avvolti in uno stile unico in linea con le tendenze urbane e digitali, Darlin ha creato una community esigente nei contenuti proposti.