Fotografie della distruzione lasciata dall’uragano Katrina 10 anni dopo


Sono passati già dieci anni da quella disastrosa settimana in cui l’uragano Katrina si è abbattuto sugli Stati Uniti. Katrina si è formato sopra le Bahamas il 23 agosto 2005 e inizialmente ha danneggiato le coste del Sud della Florida causando alcuni morti ed allagamenti. Quando si è spostata nel Golfo del Messico, la tempesta ha acquisito nuova forza, diventando una delle più importanti calamità nella storia del paese. Oltre alla costa, la zona maggiormente colpita dall’uragano è stata la città di New Orleans, in Louisiana. In quella settimana catastrofica, oltre 1800 persone hanno perso la vita a causa di Katrina e sono stati stimati danni per 81 miliardi di dollari. Katrina è il più grave disastro naturale della storia degli Stati Uniti in termini economici.

u1

Tutta questa distruzione è stata immortalata dal fotografo Carlos Barria, che in tempi recenti è tornato nei luoghi colpiti dall’uragano per mostrare i cambiamenti avvenuti in un decennio. L’idea era di posizionarsi nello stesso punto da cui aveva scattato la fotografia per poi sovrapporre le immagini alla realtà. Il risultato è agghiacciante.

Wider Image: Katrina Scenes Overlaid - 10 Years On

Wider Image: Katrina Scenes Overlaid - 10 Years On

Wider Image: Katrina Scenes Overlaid - 10 Years On

Wider Image: Katrina Scenes Overlaid - 10 Years On

Wider Image: Katrina Scenes Overlaid - 10 Years On

Wider Image: Katrina Scenes Overlaid - 10 Years On

Wider Image: Katrina Scenes Overlaid - 10 Years On

Wider Image: Katrina Scenes Overlaid - 10 Years On

Segui DARLIN per rendere il tuo Facebook + POP e creativo!