Love Actually avrà un sequel


Nel Natale del 2003, aveva fatto esplodere l’amore in tutta Londra. Quattordici anni dopo, arriva il suo sequel. Love Actually torna il 24 marzo sulla rete britannica Bbc One (e il 25 maggio su Nbc, negli Stati Uniti). Questa volta, però, dovrete accontentarvi di un corto di dieci minuti. L’occasione è il Red Nose Day, la giornata di beneficenza all’insegna della risata, dedicata ai bambini che vivono in condizioni di disagio nel mondo.

Il corto si intitolerà Red Nose Day Actually, è stato scritto e diretto dal regista originale Richard Curtis e vedrà tornare buona parte del cast originale: Hugh Grant, Keira Knightley, Colin Firth, Liam Neeson, Bill Nighy, Andrew Lincoln e Rowan Atkinson. Ma anche Lucia Moniz, Thomas Brodie-Sangster, Olivia Olson e Marcus Brigstocke.

Ha spiegato il regista: «Non ho mai sognato di scrivere un sequel di Love Actually, ma ho pensato che potesse essere divertente realizzare 10 minuti per mostrare cosa stiano facendo i personaggi oggi. Spero che riusciremo a fare qualcosa di molto divertente». Il corto andrà in onda il 24 marzo.

Segui DARLIN per rendere il tuo Facebook + POP e creativo!