“Siamo donne non oggetti”: la campagna choc


Il canale YouTube #WomenNotObjects ha appena pubblicato un video per sensibilizzare la gente sul tema dell’uso inopportuno del corpo femminile nelle campagne pubblicitarie.

sexism-women-objectification-advertising-womennotobjects-2

Non solo il corpo femminile, spesso seminudo, viene associato a qualsiasi tipo di prodotto commerciale, ma molte volte l’immagine delle donne è degradante e offensiva. Nel video, intitolato We Are #WomenNotObjects (“siamo donne, non oggetti”), si vedono donne commentare ironicamente alcune note campagne pubblicitarie, per evidenziare come le immagini utilizzate siano spesso totalmente estranee alla realtà quotidiana. Ritroviamo brand come American Apparel, Tom Ford, Burger King o ancora la vodka Skyy. Una campagna choc per denunciare questi abusi.

sexism-women-objectification-advertising-womennotobjects-7

sexism-women-objectification-advertising-womennotobjects-5

sexism-women-objectification-advertising-womennotobjects-4

sexism-women-objectification-advertising-womennotobjects-3

Segui DARLIN per rendere il tuo Facebook + POP e creativo!